Winning the time  opere di Diana D'Ambrosio

Winning the time
opere di Diana D'Ambrosio

Sin da piccola, raccoglieva sassi sulla riva, una passione comune a sua madre che traduceva in poesia i volumi delle pietre levigati dal mare. Quei sassi diverranno bronzi, composizioni morbide, manipolate come la cera che raccoglieva durante le processioni di paese.

Pagine quotidiane  opere di Roberto Russo

Pagine quotidiane
opere di Roberto Russo

Per molti la scrittura è un atto motorio di prassia grafica, che Russo puntualmente sabota, trasformando l’intera impalcatura di queste prime pagine di quotidiani in qualcosa d’altro. Più precisamente, per via della pittura che interviene, Russo intrattiene con la struttura del foglio una sua personale narrazione che muove dalla profondità del suo inconscio e alimenta un suo versante creativo.

Nero deriva  opere di Vittorio Vanacore

Nero deriva
opere di Vittorio Vanacore

Il nero è quel lato oscuro della personalità di ciascuno di noi, che, spesso, rinneghiamo. È la notte della coscienza, di caverne, di ombre e di mostri. Coprente, denso, catramoso. Sospinto fino ai bordi. Il nero è una esperienza limite, per un artista una coltre insuperabile, un confronto durissimo. Un corpo a corpo con la pittura, fra il desiderio della vita e l’avanzare della morte.

Storie d’Africa  opere di Xavi Ferragut

Storie d’Africa
opere di Xavi Ferragut

L’Africa non è soltanto la solitudine africana, la Savana, la foresta e il mare africano. Le tribù, le razze, il Congo. Oggi petrolio, ieri gli schiavi, qualcosa dirà ironicamente Alberto Moravia “i bianchi dovranno pur portar via dall’Africa”. È il carattere principale del rapporto fra europei e africani. Uno scambio, da sempre non alla pari, costitutivo nella relazione fra questi due grandi continenti.

Ereditare  cinque artisti dalla Spagna fra Icaro Edipo e Telemaco

Ereditare
cinque artisti dalla Spagna fra Icaro Edipo e Telemaco

Siamo il raccolto della semina di altri, che hanno arato campi di polvere. Di altre generazioni, di stagioni, di luci e di ombre, di sogni e di utopie, di viaggi arcaici e supersonici. Siamo i sedimenti di tutti i segni, orme umide e profonde, impressi nelle pieghe della vita; siamo perché altri sono stati, siamo perché ereditiamo.

Geometrie del Tempo  opere di Gianni De Tora

Geometrie del Tempo
opere di Gianni De Tora

Rigoroso come un Leonardo Fibonacci dei tempi moderni, l’opera di Gianni De Tora è l’espressione di una complessa equazione, tra due contenuti o, meglio ancora, incognite, quasi sempre variabili fra l’uomo e lo spazio.

Paesaggio del silenzio  opere di Marco Pili

Paesaggio del silenzio
opere di Marco Pili

Un dialogo che si consuma nella terra e nel silenzio. Interroga le radici che a lui parlano di paesaggi secolari, di spiagge bianchissime, di granelli si sabbia di quarzo, grandi come chicchi di riso.

Mytho’s portraits  opere di Antonio Ciraci

Mytho’s portraits
opere di Antonio Ciraci

Ricami, tessuti forati -piccoli inserti di mistero- celano dietro quinte di garze, un reticolo fitto di trame e orditi. Volti di un immaginario che custodiscono verità universali, narrazioni implicite insieme ad altre più esplicite, di quella mitologia priva nel nostro presente e che scorre via.

Oltremare  opere di Vittorio Vanacore

Oltremare
opere di Vittorio Vanacore

Al centro il tema del viaggio, esistenziale prima che di luogo, di luci e di lunghissime ombre. Smalti rosso lacca densi come grumi di sangue e il nero che persiste, tirato fino ai bordi, un catrame esistenziale, dentro cui confinare, se non addirittura annullate ogni traccia di umanità e ciò che resta di brandelli di realtà.

Paradossale reale  opere di Salvador Torres

Paradossale reale
opere di Salvador Torres

  EXHIBITION07settembre 2019 - 28 settembre 2019 Paradossale Reale testo di Michelangelo Giovinale in mostra opere di Salvador Torres luogo Galleria Spazio Vitale - arte contemporanea - Aversa (CE) Italy   Incipit mostra In questi ultimi lavori, il linguaggio...

Migrazioni di forme mute  opere di Raffaele Boemio

Migrazioni di forme mute
opere di Raffaele Boemio

  EXHIBITION05 febbraio 2020 - 21 febario 2020 Migrazioni di forme mute testo di Michelangelo Giovinale in mostra opere di Raffaele Boemio luogo Studio arte fuori centro - Roma  Italy   Incipit mostra Raffaele Boemio estrae, -ma sarebbe meglio dire astrae- le...

Il silenzio di Ophelia

Il silenzio di Ophelia

Una mostra ispirata dalla letteratura teatrale del Seicento. Il mondo femminile e le inquietudini dell’anima, la lenta agonia di un sogno d’amore e in filigrana – ma non troppo – il femminicidio, nei linguaggi dell’arte contemporanea.

Interior life  linguaggi fotografici

Interior life
linguaggi fotografici

La mostra si offre come un’ampia indagine sulla molteplicità/complessità dei linguaggi fotografici, tutti straordinariamente attuali.

La bianchezza della balena  Incisioni di Isabella Ciaffi

La bianchezza della balena
Incisioni di Isabella Ciaffi

  EXHIBITION06 aprile 2019 - 27 aprile 2019 La bianchezza della balena  testo di Michelangelo Giovinale in mostra incisioni di Isabella Ciaffi luogo Galleria Spazio Vitale arte contemporanea - Aversa (CE) Italy   Incipit mostra Sarà per Ciaffi una rivelazione il...

Legami  un tempo indissolubile

Legami
un tempo indissolubile

Sei artisti nella sfera delle relazioni umane, con opere che ispirano ricordi ancestrali, ruggini, sabbie, nuvole di terra e d’acqua. Pietre segnate dal tempo, e bianchi elefanti, corde e cuori tesi come rotte su cui viaggiano fragilissime barchette di carta.